Seconda lettera dei PSP all’ANAC. Chiamata diretta: i rischi di corruzione sono palesi e inevitabili

logo pspI partigiani della Scuola Pubblica hanno inviato oggi una seconda lettera al Presidente ANAC Cantone, con un raffronto specifico tra linee guida ANACIndicazioni operative MIUR del 22 luglio 2016.

Con queste modalità, i rischi di corruzione sono palesi e ineluttabili.

Il caso ormai è di interesse nazionale e preoccupa i dirigenti scolastici che non vorrebbero perdere la leadership educativa (chiamata diretta).

Secondo allegato- sui rischi di corruzione nelle scuole

Annunci