Comunicato stampa su documento ANP

Il gruppo Psp- Partigiani della Scuola Pubblica denuncia il modus operandi allarmante e antidemocratico insito nel documento dell’Associazione Nazionale Presidi (Anp), organismo di primaria importanza sul piano nazionale.
Tale file interpreta il PTOF (Piano Triennale dell’Offerta Formativa) secondo i parametri della Riforma della Scuola ed è utilizzato nei seminari di lavoro dei dirigenti scolastici.
E’ aberrante l’ostilità che si vuole creare fra le parti interessate: corpo docente e dirigenza.
Alla pagina 12 (riportata in foto), ad esempio, si legge nell’ultima riga ****non “avere le mani legate” rispetto a DOCENTI CONTRASTIVI ****.
Tale punto, riferito all’organico del personale, mette in luce il disegno arrogante e antidemocratico di chi ha costruito questa Riforma e di chi sta formando i dirigenti scolastici.
Esprimiamo tutta la nostra indignazione e preoccupazione per le sorti della Scuola Pubblica, che si vuole programmata alla creazione di individui seriali, acritici, “utili” al sistema. Per fare questo serviranno educatori seriali e acritici e che non “contrastino” le volontà di presidi e governo.
Ciò rappresenta la conferma che questa legge calpesta diritti costituzionali quali la libertà di insegnamento e la libertà di pensiero. NOI NON CI STIAMO!
PROCEDEREMO CON TUTTI I MEZZI A DISPOSIZIONE PER STIGMATIZZARE TALE DOCUMENTO, ADOTTANDO ANCHE EVENTUALMENTE VIE LEGALI.

Qui il testo Anp: http://www.anp.it/filemana…/download/documenti/2015/ptof.pdf

12341246_1935744719984489_980873225117090292_n

Annunci